Esercizi di pilates per la pancia piatta



Il Pilates, un sistema di allenamento messo a punto da Joseph Pilates nel 1926, è molto efficace per rafforzare i muscoli, sviluppare la coordinazione e correggere la postura, ma anche per avere un addome da urlo!

Esercizio n° 1

Mantenendo la testa e le spalle sollevate, distendete la gamba destra e tenete quella destra all’altezza della gamba tesa; portate la mano sinistra sulla caviglia della gamba piegata e la mano destra sul ginocchio. Alternate il movimento e ripetete l’esercizio per dieci volte; se durante l’esercizio avvertite tensione al collo, tenete la testa appoggiata al pavimento.

Esercizio n° 2

Mettete le mani dietro alla nuca e sollevate testa e spalle; inspirate allargando le costole verso l’esterno, poi espirate chiudendo le costole e facendole scivolare verso il basso ventre. Inspirate in fase di preparazione ed espirate mentre vi sollevate. Ripetete l’esercizio per venti volte.

Esercizio n° 3

Portate le gambe ad angolo retto facendo attenzione a tenere i talloni lontani dai glutei; alternate i movimenti ispirando ed espirando. Ripetete l’esercizio per venti volte.

Esercizio n° 4

Con la mano destra dietro la nuca, posizionate quella sinistra sopra all’addome; inspirate e buttate fuori l’aria; distendete il braccio sinistro verso il lato opposto, mantenetelo accanto alla coscia e portate lo sguardo oltre la mano. Ripetete l’esercizio dieci volte per lato.

Esercizio n° 5

Tenendo i gomiti ben aperti, ruotate il busto verso la gamba piegata; inspirate in posizione centrale ed espirate in fase di rotazione. Ripetete l’esercizio per dieci volte.

Di seguito potete visionare la corretta esecuzione degli esercizi.


Esercizi di pilates per la pancia piatta