La Dieta Molecolare: cos’è?





La dieta molecolare è un particolare tipo di attitudine alimentare, tesa a controllare il senso di fame e di sazietà.

Sempre più spesso infatti, in una società frenetica come la nostra, si tende a mangiare velocemente e in modo sbagliato. Chi mangia con voracità contraddistingue un carattere incapace a gestire l’emotività. E questo si proietta anche nelle abitudini alimentari.

La voracità è dannosa poichè porta a consumare porzioni maggiori di cibo e fa perdere l’educazione dei cinque sensi alimentari: gusto, olfatto, tatto, occhio, udito.

Proprio l’educazione dei 5 sensi a tavola è necessaria per mantenere il proprio peso forma e non essere indotti al tanto fastidioso sovrappeso.

La dieta molecolare è utile in questo senso.
La Fame è generata dalla concentrazione di glicemia. L’appetito e il desiderio di cibo sono contenuti nell’ipotalamo del cervello, cosi come la sazietà.

Tenendo presente questo, per un’ottima dieta è necessario:

Mangiare ogni tre ore per mantenere costante il glucosio nel sangue.
E’ necessario cioè non creare squilibri di insulina causanti adipe e sensazione di fame costante.

Le dieta molecolare stimola il concetto di sazietà attraverso la stimolazione dei 5 sensi.
Più alta è la stimolazione, più alta sarà la sazietà, detta Sazietà sensoriale.