Patate: proprietà e benefici





Le patate sono uno degli alimenti più utilizzati in cucina fin dalla loro diffusione in Europa, in seguito alla scoperta dell’America e all’importazione dei tuberi dal Nuovo al Vecchio Mondo. Ricca di numerosi minerali come il calcio, il magnesio, il ferro e il potassio e di vitamine come quelle del gruppo B, C e PP, la patata è un alimento che permette di saziarsi rapidamente grazie alle sue innumerevoli proprietà ma allo stesso tempo di apportare benefici al proprio organismo. Pensiamo che questo alimento è concesso anche a chi soffre di diabete, a differenza del pane e della pasta, cibi che per la loro eccessiva quantità di zuccheri sono sconsigliati ai diabetici.

Al centro di tantissime ricette, le patate si prestano ad essere cucinate nelle più svariate maniere: si possono cuocere con la buccia o senza, friggerle o farle al forno, impiegarle per la preparazione di tortini salati o gnocchi e via discorrendo. Per godere a pieno delle proprietà e dei benefici delle patate sarebbe meglio cuocerle con tutta la buccia e consumarle allo stesso modo, così da evitare che si perdano le sue qualità benefiche. Per quel che riguarda l’aspetto legato alla salute, infine, è bene ricordare che l’elevata presenza di potassio all’interno di questo alimento rappresenta un ottimo rimedio contro l’ipertensione. Inoltre le patate sono note per le loro capacità disintossicanti e sfiammanti per l’apparato digerente e per la capacità di favorire, in caso di leggere ustioni, il processo di ripristino e l’idratazione della pelle interessata. Insomma, riassumendo, possiamo mangiare questo alimento ricco delle più svariate proprietà confidando nei suoi molteplici effetti benefici.